PF Umbertide batte nettamente Civitanova Marche

 
Chiama o scrivi in redazione


PF Umbertide batte nettamente Civitanova Marche
Foto di Mattia Zebi

PF Umbertide batte nettamente Civitanova Marche

Umbertide batte nettamente Civitanova Marche al termine di una partita ben giocata. La formazione di coach Staccini entra con la faccia giusta, prendendo già un sostanzioso vantaggio nella prima metà di gara.

La ripresa è così semplice amministrazione, con Civitanova incapace di riavvicinarsi. Sugli scudi una devastante Cabrini, mattatrice della gara con 26 punti e 5/6 da tre punti. Umbertide s’impone con il punteggio finale di 76-55.


Fonte Ufficio Stampa
PF Umbertide


UMBERTIDE: Pompei, Giudice, Cabrini, Kotnis, Baldi
CIVITANOVA: Goncalves, Paoletti, Trobbiani, Binci, Bocola

  • Cronaca

Sono i due punti di Baldi ad aprire la contesa di gioco. Binci risponde per le ospiti, ma la prima tripla di Cabrini e i due punti di Kotnis valgono il primo break sul 9-4. Bocola ricuce il margine (11-8), ma la seconda tripla di Cabrini e il canestro di Kotnis ricacciano a meno sei le ospiti sul 16-10. Kotnis si ripete poco dopo con altri due canestri, obbligando Civitanova al minuto di sospensione. Copione che non cambia: tripla di Pompei, canestro di Paolocci e 25-10 alla prima pausa. Anche nella seconda frazione si riparte con la stessa trama: Cabrini mette terza e quarta tripla personale, scrivendo il 31-12 sul tabellone. Si sblocca anche la formazione ospite da tre punti, ma ancora una devastante Cabrini insacca il 33-15.

Stroscio propizia ulteriormente il passivo, con due canestri in fila che valgono il più ventidue di scarto, sul 38-16. Bocola prova a ricucire lo strappo, ma Olajide con un gran canestro insacca il 40-20. Umbertide continua a dominare in campo e all’intervallo, la formazione di Staccini è in pieno controllo sul punteggio di 53-27. Dopo la pausa lunga è ancora Cabrini ad a trovare subito la via del canestro, con cinque punti in un amen per il 60-32. Pompei fa più trenta, con Bocola che sul lato opposto prova a limitare i danni. Giudice trova un bel canestro, con il terzo periodo che si conclude sul punteggio di 65-38. L’ultima frazione non ha più nulla da raccontare, con il tempo che serve solo a statistiche e punteggio finale. Umbertide s’impone 76-55.

  • Le parole di coach Staccini

“Abbiamo fatto una buona settimana di allenamenti perché volevamo riscattarci della brutta partita giocata sabato scorso; questo ci ha permesso di giocare una buona partita distribuendo bene i minuti e facendo vedere belle cose sia in attacco che in difesa.”

  • La Bottega del Tartufo Umbertide – Feba Civitanova Marche 76 – 55 (25-10, 53-27, 65-38, 76-55)

LA BOTTEGA DEL TARTUFO UMBERTIDE: Pompei* 5 (1/2, 1/2), Olajide 8 (4/6 da 2), Giudice* 3 (1/1, 0/3), Bartolini 2 (0/2 da 3), Kotnis* 14 (6/9 da 2), Cabrini* 26 (5/7, 5/6), Speziali NE, Stroscio 10 (2/3, 2/4), Moriconi, Paolocci 4 (2/5, 0/1), Gambelunghe NE, Baldi* 4 (2/5 da 2)
Allenatore: Staccini M.
Tiri da 2: 23/39 – Tiri da 3: 8/20 – Tiri Liberi: 6/10 – Rimbalzi: 42 12+30 (Olajide 6) – Assist: 12 (Moriconi 4) – Palle Recuperate: 5 (Olajide 2) – Palle Perse: 12 (Paolocci 3)

FEBA CIVITANOVA MARCHE: Perrotti, Goncalves* 8 (2/7, 0/5), Paoletti* 9 (0/3, 3/8), Angeloni, Bocola* 23 (9/10 da 2), Trobbiani, Binci 13 (3/6, 2/3), Severini, Giacchetti, Grande, Malintoppi 2 (1/1, 0/2), Pronkina
Allenatore: Paciucci R.
Tiri da 2: 15/32 – Tiri da 3: 5/22 – Tiri Liberi: 10/14 – Rimbalzi: 24 6+18 (Goncalves 6) – Assist: 3 (Bocola 2) – Palle Recuperate: 2 (Malintoppi 2) – Palle Perse: 8 (Squadra 2)
Arbitri: Quaranta A., Marcelli L

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*