Chiostri acustici, San Giustino è ancora protagonista

Chiostri acustici, San Giustino è ancora protagonista

Torna “Chiostri Acustici” nel territorio comunale di San Giustino e sarà l’Esedra di Villa Graziani a ospitare domenica 14 luglio alle 21 l’appuntamento con uno spettacolo teatrale di qualità. “Siamo lieti di essere ancora una volta all’interno di questo prestigioso circuito – commenta Milena Crispoltoni Ganganelli, assessore con delega a cultura e turismo – che, grazie a Catia Cecchetti, ideatrice e lungimirante coordinatrice dell’iniziativa arrivata alla sesta edizione, mette in rete nove Comuni dell’Alta Valle Umbra e Toscana che hanno così la possibilità di proporre eventi nei luoghi più suggestivi e ricchi di storia dei propri territori”.

Appuntamento per domenica 14 luglio alle 21 nell’Esedra di Villa Graziani

L’Esedra di Villa Graziani, inoltre, è sede del Museo “Villa Plinio in Tuscis” e delle Collezioni Pierelli e Bartoccini: lo spettacolo dal titolo “Quei Gloriosi Premi Nobel Vinti Dall’Italia” è realizzato da Alessandro Panini Finotti, in collaborazione con l’associazione culturale “Arte e Bottega” e Giulio Castrica.

Siamo particolarmente orgogliosi di proporre il lavoro teatrale di Panini Finotti giornalista che, negli anni settanta, sulle pagine del Messaggero coniò l’espressione ‘autunno caldo’, entrata poi a far parte del linguaggio comune – conclude l’assessore Crispoltoni – lo spettacolo prende in considerazione la vita di Alfred Nobile, il contesto in cui egli visse e poi, in modo particolare, i vincitori Italiani del Premio a partire dal 1906, con l’assegnazione del prestigioso riconoscimento a Camillo Golgi per la medicina e a Giosuè Carducci per la letteratura”.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Solve : *
33 ⁄ 11 =