Umbertide: Campagna test sierologici: hanno aderito circa 350 umbertidesi

 
Chiama o scrivi in redazione


Umbertide: Campagna test sierologici: hanno aderito circa 350 umbertidesi

Umbertide: Campagna test sierologici: hanno aderito circa 350 umbertidesi

Umbertide: Campagna test sierologici: hanno aderito circa 350 umbertidesi

© Protetto da Copyright DMCA

Campagna test sierologici: hanno aderito circa 350 umbertidesi. Oltre 600 i test antigenici effettuati alla popolazione scolastica. Centro per la vaccinazione di massa al Puc 2: martedì il sopralluogo definitivo da parte della Usl Umbria 1.

Sono stati circa 350 gli umbertidesi che hanno aderito alla campagna di screening effettuata tramite test sierologici rapidi forniti dal Centro Operativo Regionale. La campagna, che ha avuto luogo in tutto il mese di aprile, è stata possibile grazie alla collaborazione con alcuni medici di medicina generale che si sono resi disponibili ad effettuare i test alla popolazione interessata e al Gruppo Comunale di Protezione Civile che ha fornito un fondamentale supporto per la parte logistica e per le prenotazioni del servizio.

Inoltre continua la campagna di test antigenici rapidi effettuata in piazza XXV Aprile n.15 in base alle prenotazioni pervenute. Dal mese di gennaio a oggi sono stati eseguiti circa 750 test, di cui circa 600 hanno interessato la popolazione scolastica. I test rivolti ai bambini e al personale dei servizi socioeducativi per la prima infanzia, ai bambini e al personale della scuola dell’infanzia, agli studenti e al personale delle scuole primarie, secondarie di primo e secondo grado e dei percorsi di istruzione e formazione professionale (Iefp) sono gratuiti e previsti da apposita delibera regionale.

E’ possibile prenotare il test antigenico cliccando sulla sezione “Prenotazione servizi online” presente nella home page del sito istituzionale www.comune.umbertide.pg.it o tramite le farmacie comunali di piazza Matteotti e largo Cimabue. “La nostra riconoscenza va alle dottoresse Miranda Donati, Lorenza Medici, Rita Mommi e Alessandra Senni per il servizio fornito e ai volontari della Protezione Civile di Umbertide per l’importante sostegno che hanno dato alla campagna. Un ringraziamento va inoltre al dottor Adriano Giubilei e al signor Massimo Giovannoni che volontariamente stanno dando ininterrottamente il loro supporto alla campagna dei test antigenici rapidi destinati al mondo della scuola”.

Il sindaco fa anche il punto della situazione sul prossimo punto per la vaccinazione di massa presso il Magazzino Ex-Tabacchi: “L’allestimento della struttura da parte del Comune è completato. Mancano solamente alcuni dettagli. Martedì è previsto il sopralluogo definitivo presso il Puc 2 da parte della Usl Umbria 1, al termine del quale sarà annunciata la data di apertura del centro. Intanto le vaccinazioni stanno procedendo alla sede vaccinale di largo Cimabue”.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*