Montone, da Natale all’Epifania pura magia nel borgo

 
Chiama o scrivi in redazione


Montone, da Natale all’Epifania pura magia nel borgo

Montone, da Natale all’Epifania pura magia nel borgo

Si accende la magia del Natale a Montone. Fino all’Epifania, tra luci, decorazioni, musica e nuovi eventi, nel borgo si respirerà pienamente l’atmosfera delle feste.


Fonte Ufficio Stampa
Provincia di Perugia


Il programma, realizzato dall’amministrazione comunale, con il contributo della Regione Umbria e in collaborazione con la Pro Loco e le associazioni del territorio, segna un ritorno alla tanto desiderata normalità e punta su eventi di qualità, sempre legati alla tradizione.

Varie le proposte per vivere i valori e le emozioni del periodo più bello dell’anno, pensate per un pubblico di tutte le età con un’attenzione speciale ai più piccoli.

Il primo appuntamento è fissato per l’8 dicembre, giorno dell’Immacolata, con l’accensione alle 16.30 dell’Albero di Natale in piazza Fortebraccio, il mercatino di Natale dei bambini, un simpatico flash mob organizzato con le scuole del territorio e con l’arrivo di Babbo Natale.

Tra le novità di quest’anno l’evento PRESEPIANDO, organizzato dall’associazione IncontrArti dall’8 dicembre al 5 gennaio: una passeggiata tra le viuzze del paese alla scoperta di presepi, dove i visitatori saranno poi i giudici indiscussi per scegliere il più bello o il più simpatico. Per partecipare basta entrare nel palazzo del Comune e ritirare la scheda di voto che andrà poi riconsegnata al termine della visita. La premiazione è prevista per il 5 gennaio in Piazza Fortebraccio, in concomitanza all’evento della Pasquella organizzato dal Vespa Club verranno assegnati due premi, uno andrà al creatore del presepio più votato e l’altro andrà al possessore

della scheda pescata nell’urna.

Sabato 11 dicembre, dalle 17.30, pomeriggio dedicato alla degustazione dei sapori del borgo insieme ai produttori locali e alla musica della band When tigers used to smoke. Mentre alla 21 al teatro San Fedele andrà in scena il progetto dell’A.p.s. Medem, “Storia e Storie a Montone”, con monologhi a giudizio del pubblico presente in sala.

Da non perdere l’appuntamento con la Gentile di Montone previsto nella mattinata di domenica 12 dicembre,  con un sopralluogo della zona e un incontro di divulgazione arricchito da una piacevole degustazione degli oli locali, a cura della Confraternita dell’Olivo e dell’Olio dell’Alta Valle del Tevere. Nel pomeriggio, alle ore 17, in Piazza Fortebraccio si terrà lo spettacolo per grandi e piccini “Mago Merletto. The magic clown”.

Tra gli eventi di spicco anche quello di giovedì 23 dicembre dal titolo “Natale sotto l’albero”, un momento dedicato ai più piccoli che riceveranno i doni da Babbo Natale e le sue renne, il tutto contornato dall’allegria della Filarmonica Braccio Fortebraccio e dal vin brulé. Da segnalare poi l’apertura del presepe a partire dal 24 dicembre e il tradizionale “Concerto di Natale” nella chiesa Collegiata il 26 dicembre, a cura della Corale Fortebraccio di Montone. Tra gli appuntamenti anche il Capodanno in piazza, venerdì 31 dicembre, con musica dal vivo della band ATREIO e i fuochi d’artificio.

Ad aprire il nuovo anno sarà l’Orchestra da Camera I Concertisti con il concerto  “Da Mozart a Strauss, da Vivaldi a Offenbach… musiche tratte dalle arie d’opera più famose”, previsto alle ore 18 nella chiesa San Francesco.

Nel programma anche un omaggio nella chiesa di San Francesco del coro e orchestra dell’Accademia Perusia ai 100 anni di Astor Piazzolla, atteso per sabato 8 gennaio.

Altri momenti di svago e cultura saranno inoltre proposti dal complesso Museale San Francesco con Montone e l’Arte del Natale: sarà possibile partecipare a visite guidate e alle attività gratuite per bambini dai 5 ai 12 anni, come letture e laboratori creativi dedicati alla magia del Natale.

 

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*