La Gherardi di Città di Castello, con un 3 a 0 riprende il cammino


Scrivi in redazione

Alla settima giornata rinasce il Città di Castello che con un buon 3/0 casalingo riprende il cammino in questo campionato regionale di serie C.  In attesa di tempi migliori e dello svuotamento dell’infermeria il tecnico Madau Diaz si presenta a questo appuntamento con la  formazione che ultimamente da maggiori garanzie e schiera il sestetto che vede Ponti-Tarducci, Betti-Goti e Medda-Mancini, Cesari libero. La partita inizia bene, funzionano schemi difensivi e di attacco e le tifernati navigano tranquillamente tenendo sempre un bel margine di vantaggio sulle avversarie anche se nel finale alcuni errorucci riavvicinano le magionesi senza però impensierire. Analizzando il secondo set, le biancorosse dettano sempre tempi e modi di gioco, ma si incomincia a notare qualche imprecisione di troppo ed una mancanza di incisività nei colpi, il gap è elevato ma queste insicurezze riportano sotto le ragazze di Randone anche se non impensieriscono più di tanto e si va sul due a zero.  La Gherardi Cartoedit è squadra giovane, il capitano Giorgi ancora non è pronto e resta in panchina,  in campo manca un po’ di determinazione e cattiveria agonistica; inizia un terzo set con punteggio altalenante, giocato punto a punto, Ponti in regia smista bene e dopo trenta minuti vede vincere  le padrone di casa  con un ottimo attacco dell’ex Medda. Una vittoria che da sicuramente tranquillità e certezza di poter lavorare ancor più intensamente in vista della prossima gara con l’impegno in trasferta per  affrontare il Cosmos Pierantonio volley, domenica 07/12/2014 alle ore 18 . Nel tabellino biancorosso segniamo  60 punti fatti, di cui  8 battute vincenti e 9 battute errate.

 

Città  di  Castello, Palajoan,  29 novembre 2014  ore  18.00

GHERARDI CARTOEDIT – AVIS  MAGIONE   –  3 / 0

( 25/17  25/20  25/23)

 

GHERARDI CARTOEDIT CITTA’ DI CASTELLO – Tarducci 15, Mancini 14, Medda 13, Betti 8,  Goti 5, Ponti 5, Gambino , Alivernini, Nardi, Giorgi,  Cesari L1, Cavargini L2.  All. Madau Diaz – Caterino

AVIS  MAGIONE – Sacco 12, Cardinali 11, Alunno Aleardi 5, Baldoni 2, Alessandrini 2, Valeri 2, Fanelli 1, Bertinelli, Francesconi, Cornicchia, Lescari, Lustri L1, Arcioni L2.  All. Randone – Tamburi

Arbitri:  Merendelli Valerio

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*