Città di Castello ha da ieri una centenaria in più

 
Chiama o scrivi in redazione


Città di Castello ha da ieri una centenaria in più, la signora Giuditta Maria Mazzei ha infatti compiuto 100 anni.

Città di Castello ha da ieri una centenaria in più

L’altotevere e Città di Castello in particolare da ieri hanno una centenaria in più. La signora Giuditta Maria Mazzei ha infatti compiuto 100 anni. Nata a Camporgiano (LU) il 21/11/1921 trasferitasi a Città di castello per seguire la figlia 40 anni fa: è una donna dal carattere dolce e un intelligenza vivace, sempre pronta al dialogo e a raccontare della sua storia vissuta, affettuosa madre di famiglia e adorata dai suoi nipoti.


Fonte Ufficio Stampa
Comune di Città di Castello


“Nonostante il difficile momento di emergenza sanitaria che tutti stiamo vivendo e secondo le attuali disposizioni previste, si è comunque festeggiato questo importante traguardo con un buon pranzo al termine del quale non poteva mancare l’immancabile torta, con tanta gioia ed allegria, circondata dall’affetto di tutti i famigliari, il Primo Cittadino  Luca Secondi e il Parroco di Riosecco Don Giancarlo Lepri“, hanno precisato i familiari.

“Benvenuta signora Giuditta Maria nel ristretto novero dei centenari della nostra città”, ha esclamato il sindaco Luca Secondo nel rivolgere a “nonna” Giuditta Maria un augurio sincero e affettuoso a nome di tutta la comunità tifernate. Un grande augurio alle figlie Rosanna e Nunziatina Luccarini il genero e tutti i nipoti e pronipoti”.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*