CasaPound chiede più sicurezza, botte in pieno centro a Città di Castello

CasaPound chiede più sicurezza, botte in pieno centro a Città di Castello

CasaPound chiede più sicurezza, botte in pieno centro a Città di Castello. “I fatti accaduti ieri mattina in pieno centro storico nella piazza principale sono scene da Bronx, un pluripregiudicato algerino ha scatenato attimi di panico, ci sono volute ben due volanti per arrestarlo”. Così in una nota Manuel Tacchini, responsabile tifernate di CasaPound Italia.

LEGGI ANCHE: Totale sostegno agli operai della Nardi di Città di Castello

“I problemi ormai evidenti di un centro storico abbandonato a se stesso – prosegue Tacchini – con negozi ed edicole storiche che chiudono fanno emergere, di conseguenza, anche problemi di ordine pubblico. Urge un intervento immediato dell’amministrazione comunale, finora presente solo a parole mentre CasaPound è a fianco dei cittadini e dei commercianti concretamente”.

“Invitiamo tutti – conclude Tacchini – a segnalarci situazioni di degrado per poter intervenire in modo efficace e tempestivo presso le istituzioni.”

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*