Resta in panne sulla E45, autotrasportatore soccorso dalla polizia di Stato

 
Chiama o scrivi in redazione


Resta in panne sulla E45, autotrasportatore soccorso dalla polizia di Stato

Resta in panne sulla E45, autotrasportatore soccorso dalla polizia di Stato. Ieri pomeriggio un tir in transito sulla E45 si è fermato sulla carreggiata, nei pressi dell’uscita per Selci – direzione Nord, per un’avaria ai freni. L’uomo, preoccupato per la propria incolumità e per la sicurezza degli automobilisti in transito, ha telefonato alla Sala Operativa della Questura di Perugia che ha inviato sul posto una Volante del Commissariato di Città di Castello.

Nel frattempo, una pattuglia del distaccamento della Polizia Stradale di Città di Castello – che stava percorrendo la E45 – accortasi della criticità si è fermata per prestare aiuto all’autotrasportatore. Dopo aver segnalato l’ingombro sulla carreggiata, ha provveduto a tranquillizzare l’uomo e a fornirgli le prime indicazioni per la sua sicurezza.

Gli agenti della volante del Commissariato, giunti nel frattempo sul posto, dopo aver individuato il tir, hanno subito acceso i dispositivi luminosi di emergenza e in sicurezza hanno fatto rallentare il traffico provvedendo alla gestione della viabilità in attesa dell’arrivo del personale dell’ANAS e dei Vigili del Fuoco di Città di Castello.

Dopo circa un’ora, scortato dal personale intervenuto, il tir è riuscito a ripartire e a raggiungere l’uscita più vicina, ripristinando la viabilità senza particolari disagi per il traffico.

Al termine della disavventura, il conducente ha ringraziato gli agenti della Polizia di Stato e gli altri operatori intervenuti per la grande professionalità e sensibilità dimostrata.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*