Molestata mentre lavora in un bar, una denuncia

Molestata mentre lavora in un bar, una denuncia

E’ accusato di avere molestato una dipendente di un bar dell’Alto Tevere umbro un uomo denunciato a piede libero dai carabinieri. Violenza sessuale aggravata il reato contestato. In base alla ricostruzione degli investigatori, l’uomo mentre si trovava all’interno del locale avrebbe avvicinato la giovane, mentre era intenta a svolgere le pulizie nel retrobottega e l’avrebbe molestata “ripetutamente”.

La donna, terrorizzata, è comunque riuscita a sottrarsi alla presa dell’uomo che si è allontanato repentinamente dal bar. La donna si è quindi presentata presso la Stazione Carabinieri di Umbertide per denunciare l’accaduto e le indagini immediatamente iniziate, anche attraverso la visione di alcune telecamere presenti sia all’interno che all’esterno del locale, hanno portato ben presto all’identificazione del soggetto, presunto autore del reato. La vittima è stata all’istante assistita secondo le procedure previste dal caso, attivando anche il “codice rosso”.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*