Covid-19, percorso protetto per tamponi drive-through in via Vasari

 
Chiama o scrivi in redazione


Covid-19, percorso protetto per tamponi drive-through in via Vasari

Area drive-through per tamponi di via Vasari a Città di Castello: istituito percorso in sicurezza. È stato attivato da ieri, mercoledì 21 ottobre 2020, il senso unico di circolazione in via Vasari, tra l’ingresso del parcheggio del Centro di Salute di Città di Castello e l’intersezione con via A. de Gasperi (lato ovest). Durerà fino alla mezzanotte del 15 novembre 2020.

Inoltre la Polizia Municipale di Città di Castello ha istituito anche il divieto di sosta e di transito tranne autorizzati nel parcheggio, per ora fino al 15 novembre. Infine è stato introdotto il divieto di accesso su via Vasari all’intersezione con via de Gasperi. La finalità di queste modifiche è consentire un percorso per i cittadini prenotati per l’effettuazione dei tamponi SARS-COV-2 dell’area dell’Alto Tevere, nella postazione di drive-through allestita in quella zona in piena sicurezza, oltre ad evitare situazioni di congestione del traffico veicolare in Via De Gasperi.

Per questo motivo e in accordo con Umbria Mobilità è stata sospesa la fermata del trasporto pubblico su via Vasari, sono state rimosse le due pensiline. In questo periodo si potrà usufruire della fermata di Via De Gasperi, parallela al parco. Il tratto di Via Vasari tra l’intersezione con Via Caravaggio e l’ingresso al parcheggio pubblico da senso unico viene riportato a doppio senso. Il percorso protetto sarà indicato con apposita segnaletica. Le misure sono state assunte a seguito di una specifica richiesta da parte della ASL 1.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*