Cade dal tetto, gravissimo giovane di Pierantonio, ricoverato a Perugia

 
Chiama o scrivi in redazione


Pugno in testa dopo partita a carte, dimesso anziano colpito

Cade dal tetto, gravissimo giovane di Pierantonio, ricoverato a Perugia

Un ragazzo di 33 anni residente a Pierantonio di Umbertide è ricoverato in prognosi riservata all’ospedale Santa Maria della Misericordia di Perugia. Il giovane – come scrive oggi la Nazione Umbria – ha fatto un volo di 8 metri cadendo dal tetto di uno stabile abbandonato.

Il fatto è accaduto sabato sera, nel piazzale vicino ad una ex fabbrica abbandonata. Il 33enne, che stava giovando a calcetto insieme a un gruppo di amici, era salito per riprendere una palla volata sopra il tetto di uno stabile abbandonato. Il lucernaio non ha retto al peso del giovane e si è frantumato. Poi la caduta.

Gli amici hanno lanciato subito l’allarme e prestato le prime cure, poi sono arrivati di soccorso. Il giovane inizialmente è stato stabilizzato. L’ambulanza, viste le condizioni, lo ha portato all’ospedale di Perugia dov’è tuttora ricoverato in terapia intensiva. Ha riportato traumi ed emorragie gravissimi a seguito della caduta. Nel luogo dell’incidente i carabinieri di Umbertide per le indagini e per ricostruire l’esatta dinamica dell’incidente.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*