Arrestato dalla Polizia di Città di Castello lo spacciatore aveva 10 dosi di cocaina

 
Chiama o scrivi in redazione


Arrestato dalla Polizia di Città di Castello lo spacciatore aveva 10 dosi di cocaina

Arrestato dalla Polizia di Città di Castello lo spacciatore aveva 10 dosi di cocaina

La Polizia di Città di Castello ha arrestato un cittadino extracomunitario 30enne di origini albanesi, dedito allo spaccio di sostanze stupefacenti. Durante i servizi della prevenzione alla criminalità diffusa, l’Anticrimine, del Commissariato del Dottor Santoro, ha fermato un’autovettura sospetta con a bordo un giovane.

Gli agenti hanno  notato che l’uomo si agitava e gettava tra due auto parcheggiate un astuccio nero. Recuperata la pochette, i poliziotti hanno potuto constatare che all’interno risultavano contenute alcune dosi di cocaina.

Altre due dosi di droga e circa mille euro in banconote da 20 e 50 sono state, invece, ritrovate addosso allo spacciatore e altre all’interno della macchina.  In totale sono state trovate 10 dosi da un grammo l’una pronte per essere immesse nel mercato dello spaccio. 

L’uomo è stato arrestato per il reato di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti e, a seguito di udienza direttissima gli è stato convalidato l’arresto e su disposizione dell’A.G. applicata la misura cautelare dell’obbligo di firma giornaliero in attesa di un’ulteriore udienza per l’applicazione della condanna.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*