Lignani: “Sostegno al cambiamento senza alcun accordo o contropartita”

 
Chiama o scrivi in redazione


Lignani: "Sostegno al cambiamento senza alcun accordo o contropartita"

Lignani: “Sostegno al cambiamento senza alcun accordo o contropartita”

“Sono state giornate di sofferti scambi di opinione con le impagabili persone, tutte, che hanno scelto di sostenermi: una linea è sicuramente unanime, mai con il PD e basta con chi ha precipitato la città nel declino degli ultimi decenni. Più sofferta un’altra decisione che pur era nelle more di dichiarazioni di autorevoli esponenti della mia coalizione già prima del ballottaggio.


di Andrea Lignani Marchesani


Ma è evidente che uno scossone va dato e non ci si può trincerare dietro pregiudiziali ideologiche che già nel primo turno avevamo dichiarato appartenere al secolo scorso. E non può esserci ignavia, menefreghismo o egoismo. L’appoggio di tanti di noi, me per primo che ho avuto  lo ribadisco il grande onore di fare il candidato sindaco, va al cambiamento senza se e senza ma.

Non c’è alcun accordo di natura politica e tanto meno clientelare. Questo si deve fare  e basta. Chi chiede contropartite non ha capito niente ed esprime rigurgiti di vecchia politica.  L’amore per la Città si esprime così e l’amore non si compra. Tutti al voto per il cambiamento.”

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*