L’Aeonium Piano Trio in concerto tra repertorio e contemporaneità

L’Aeonium Piano Trio in concerto tra repertorio e contemporaneità

Si misureranno con musiche di Beethoven, Casella e Ravel i musicisti dell’Aeonium Piano Trio – gruppo segnalatosi al Concorso Alberto Burri 2022, composto da Cristina Papini al violino, Silvia Maria Gira al violoncello e Andrea Napoleoni al pianoforte – che, nel concerto intitolato, presenteranno anche il brano della compositrice contemporanea Ada Gentile che dà il titolo all’evento e la prima esecuzione italiana di una composizione di Girolamo Deraco. Il concerto si svolgerà domenica 27 agosto 2023 alle ore 18.30 nella cornice del cortile del Castello Bufalini di San Giustino, una delle location più iconiche e amate del Festival delle Nazioni.

Il programma del concerto in particolare proporrà brani del repertorio insieme a due composizioni dei nostri giorni: i grandi classici come il Trio per pianoforte, violino e violoncello op. 70 n. 1 Geister-Trio di Ludwig van Beethoven; Sicilienne et Burlesque op. 23b di Alfredo Casella; e il Trio per pianoforte, violino e violoncello op. 67 di Maurice Ravel saranno infatti affiancati alla composizione della musicista contemporanea Ada Gentile Serene ombre, brano, tra l’altro, che dà il titolo all’evento; e ad Aquarius del compositore calabrese Girolamo Deraco, breve «schizzo» composto  infatti  dieci  anni  fa  come  parte  di  un  ciclo,  mai  completato,  dedicato  alle  costellazioni, che sarà proposto in questa occasione in prima esecuzione italiana.

Costituitosi nel 2020, l’Aeonium Piano Trio è stato più volte ospite presso Rai Radio3 ed è stato già invitato presso importanti festival e rassegne tra cui Trame Sonore (Mantova), Associazione Kreisleriana (Milano), Animando (Lucca), OltreMusica (Pistoia) e Il Suono di Liszt a Villa d’Este (Roma). È stato inoltre risultato vincitore del primo premio al Concorso Città di Sarzana e del secondo premio alla Swiss International Competition di Lugano e della prestigiosa borsa di studio organizzata dalla Fondazione Pergolesi Spontini in collaborazione con Residart e Orlando festival; mentre nel 2022 consegue con il massimo dei voti il Diploma di Alto Perfezionamento in Musica da Camera presso l’Accademia nazionale di Santa Cecilia e, presso il Conservatorio Arrigo Boito di Parma, il Master di II livello con il Trio di Parma e Pierpaolo Maurizzi.

I biglietti per il concerto (unico € 10,00) sono in vendita online su www.vivaticket.it oppure nella biglietteria di Città di Castello in via Marconi 8a, aperta dalle ore 11.00 alle 13.00 e dalle 16.00 alle 18.00. La biglietteria sul luogo del concerto aprirà un’ora prima dell’inizio dell’evento. Per ulteriori informazioni, ticket@festivalnazioni.com, 349 8092046, 075 8522823, www.festivalnazioni.com. La cinquantaseiesima edizione del Festival delle Nazioni dedicata all’Italia proseguirà sino al 7 settembre 2023, a Città di Castello e nell’Alta Valle del Tevere. Per maggiori informazioni www.festivalnazioni.com

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*