Imelda Starnini, studentessa 90enne, ha affrontato la seconda prova

Imelda Starnini, studentessa 90enne, ha affrontato la seconda prova

Con lo stesso sorriso del primo giorno, Imelda Starnini, 90 anni, ha affrontato la prova di scienze umane come parte della sua maturità presso l’Istituto San Francesco di Sales di Città di Castello. Nonostante l’età, la nonna studentessa ha dimostrato una determinazione senza limiti, sognando il diploma da maestra e persino considerando un possibile percorso universitario. La sua partecipazione agli esami ha suscitato un clamore positivo, poiché Imelda si è unita a giovani studenti che potrebbero essere tutti suoi nipoti.

Imelda ha concluso la prova con impegno e fiducia nelle sue capacità, sottolineando di aver dato il massimo delle sue possibilità. Con il sostegno della sua famiglia e delle persone care, ha superato numerosi ostacoli nella vita, e ora si presenta a questo esame che ha sognato per tanto tempo. Ringraziando i giornalisti che l’hanno seguita, Imelda ha ribadito che i giovani rappresentano il futuro e ha sperato che il suo esempio possa ispirarli a comprendere che lo studio e la formazione non conoscono limiti di età, e che i traguardi possono essere raggiunti con determinazione. Ha espresso affetto nei confronti dei giovani, definendoli straordinari come i suoi nipoti.

La figlia di Imelda, Sara Mercatelli, insieme al fratello Luca e ai nipoti, Chiara, Samuele, Leonardo e un bisnipote Lorenzo, ha ringraziato il dirigente scolastico, i docenti, la commissione e i rappresentanti dei comuni di San Giustino e Città di Castello per il sostegno dimostrato.

Imelda Starnini continua a essere un esempio di dedizione e passione per l’apprendimento, dimostrando che l’età non è un limite quando si tratta di perseguire i propri obiettivi educativi e raggiungere traguardi significativi.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*