Grande successo per i centri estivi Polisport: iscrizioni quasi esaurite

In dieci giorni oltre 900 prenotazioni per i centri sportivi estivi di Città di Castello

Grande successo per centri estivi Polisport: iscrizioni quasi esaurite

Grande successo per i centri estivi Polisport: iscrizioni quasi esaurite

I centri sportivi estivi Polisport di Città di Castello, che vantano il marchio Educamp del Coni, hanno riscosso un successo straordinario, con le iscrizioni quasi esaurite in soli dieci giorni. A partire dal 27 maggio, le prenotazioni hanno toccato quota 900 a settimana, superando ogni aspettativa e lasciando disponibili solo pochi posti per i mesi di giugno e luglio, con qualche disponibilità in più per agosto. Il ritmo delle iscrizioni è stato impressionante, con una media di 160 prenotazioni per turno su un massimo di 180, e si prevede di raggiungere presto le 1.000 adesioni settimanali.

Questi numeri eccezionali rispecchiano la politica dell’amministrazione comunale di Città di Castello, che mira a garantire a tutti i bambini la possibilità di praticare sport in un ambiente sicuro e ben organizzato. L’assessore allo Sport e la dirigente comunale di settore, Giuliana Zerbato, hanno sottolineato durante una conferenza stampa l’inclusività dei centri estivi, che accolgono anche bambini con disabilità. Le tariffe, rimaste invariate per quattro anni nonostante l’inflazione, e le agevolazioni per le famiglie numerose e residenti nelle frazioni, confermano l’impegno del Comune nel rendere lo sport accessibile a tutti.

Il presidente del comitato Coni Umbria, Domenico Ignozza, ha elogiato l’iniziativa, evidenziando la professionalità degli istruttori e la qualità delle strutture del Centro Belvedere, tra cui la piscina comunale. Quest’ultima è oggetto di un importante progetto di riqualificazione energetica e strutturale del valore di 1,3 milioni di euro. Ignozza ha ricordato che il Coni continua a supportare i centri estivi Polisport grazie alla loro serietà e alla qualità dell’offerta sportiva.

L’amministratore unico di Polisport e il direttore dei centri estivi, Daniele Giambi, hanno espresso soddisfazione per la fiducia dimostrata dalle famiglie. La tradizione e l’identità saranno i temi centrali dell’edizione 2024, a quasi 40 anni dalla prima esperienza. Inoltre, a partire da lunedì 10 giugno, sarà aperta la vasca olimpionica esterna della piscina comunale, con un orario ridotto fino al 13 giugno per consentire lo svolgimento del campionato regionale esordienti di nuoto.

I centri estivi Polisport si svolgeranno dal 17 giugno al 9 agosto presso la cittadella dello sport del Centro Belvedere, e sono destinati a bambini dai 6 ai 13 anni. Il programma prevede attività sportive quotidiane, con una rotazione tra sport di squadra e sport individuali, oltre a sessioni di nuoto. Gli istruttori sono altamente qualificati e formati presso le federazioni sportive regionali e nazionali.

Le iscrizioni e i pagamenti si effettuano presso la segreteria delle piscine comunali, con sconti disponibili per le famiglie e per i residenti delle frazioni. Il servizio pranzo sarà fornito dalla Caffetteria Sportiva by D.E.C., situata all’ingresso delle piscine comunali. I turni settimanali si svolgeranno dal lunedì al venerdì, con diverse opzioni di orario e costi accessibili per garantire a tutti i bambini un’estate all’insegna dello sport e del divertimento.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*