Ad agosto anticipata di una settimana la raccolta “porta a porta” del verde a Città di Castello

Ad agosto anticipata di una settimana la raccolta “porta a porta” del verde a Città di Castello

Ad agosto anticipata di una settimana la raccolta “porta a porta” del verde a Città di Castello

Ad agosto la raccolta “porta a porta” del verde nelle abitazioni sarà effettuata a Città di Castello nella settimana compresa tra lunedì 5 e sabato 10, anziché in quella tra lunedì 12 e sabato 17 inizialmente prevista dal calendario consegnato agli utenti da Sogepu.

Il ritiro di sfalci d’erba, piccole potature, foglie, fiori recisi e ramaglie provenienti dalla manutenzione dei giardini e degli orti sarà assicurato negli stessi giorni e con le medesime modalità nei quali avviene abitualmente in ognuna delle cinque zone in cui è suddiviso il territorio comunale per l’attuazione dei servizi. Sogepu ha preferito anticipare la raccolta considerando più favorevole per gli utenti programmare i ritiri prima della settimana di Ferragosto, tradizionalmente dedicata a vacanze e gite. Con l’occasione l’azienda ricorda che il verde proveniente dalla manutenzione di giardini e orti non può essere conferito nei contenitori per il rifiuto umido-organico, perché questo impedisce il corretto trattamento negli impianti.

Ecco perché ai contribuenti della tassa sui rifiuti (Tari) Sogepu mette a disposizione gratuitamente il servizio di ritiro a domicilio degli scarti vegetali dietro la sottoscrizione di un contratto di comodato che dà diritto alla consegna, senza alcun costo, di contenitori di colore verde della capacità di 360 litri. In alternativa è sempre possibile conferire il verde nei sacchi presso i centri di raccolta comunali di via Mascagni, Titta e Trestina o attivare il compostaggio domestico, mediante la richiesta all’azienda dell’apposito contenitore “composter” che dà diritto a uno sconto della Tari.

Per ogni informazione è a disposizione il numero verde di Sogepu 800.132152.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Solve : *
16 ⁄ 1 =