Recupero Completo di Palazzo Vitelli alla Cannoniera

Recupero Completo di Palazzo Vitelli alla Cannoniera: Nuova Vita al Cuore Storico di Sansepolcro

Recupero Completo di Palazzo Vitelli alla Cannoniera

Il sindaco Luca Secondi, accompagnato da altri membri dell’amministrazione comunale, ha annunciato il completamento dei lavori di recupero del complesso di Palazzo Vitelli alla Cannoniera. Questi interventi, finanziati con 250.000 euro provenienti dal PNRR, segnano la conclusione di un lungo impegno per riportare alla vita un importante patrimonio storico e culturale.

Con questa ultima fase dei lavori, il complesso rinascimentale ha ricevuto una nuova iniezione di vita. La ristrutturazione dell’edificio d’angolo e del muro perimetrale, che ha richiesto un investimento significativo, è stata finalizzata non solo a ripristinare l’aspetto originale, ma anche a creare spazi moderni e funzionali. La Pinacoteca comunale, ospitata all’interno di Palazzo Vitelli, beneficerà di nuovi ambienti dedicati alle attività espositive e museali.

Il sindaco Secondi ha sottolineato l’importanza di questi interventi nel contesto del più ampio progetto di valorizzazione del centro storico. Attraverso una serie di interventi mirati di recupero e miglioramento, l’amministrazione comunale sta cercando di dare nuova vita ai luoghi simbolo della città, promuovendo il suo sviluppo sociale, culturale ed economico.

L’ispezione al cantiere questa mattina ha evidenziato i progressi dei lavori, che hanno già visto la rimozione di vecchi impianti e la preparazione delle facciate per la nuova intonacatura. Inoltre, sono stati esaminati i dettagli del recupero dell’edificio d’angolo, che sarà integrato armoniosamente con l’architettura circostante.

Secondi ha espresso ottimismo riguardo alle potenzialità offerte da questa nuova area della Pinacoteca comunale. Questo aggiornamento non solo migliorerà l’offerta culturale della città ma contribuirà anche a consolidare il prestigio del museo a livello regionale e nazionale.

Palazzo Vitelli alla Cannoniera, un edificio storico risalente al XVI secolo e sottoposto a vincolo della Soprintendenza, è stato oggetto di attenti interventi volti a preservarne l’autenticità e la solidità strutturale. I lavori di consolidamento, che hanno incluso il rifacimento del solaio e delle parti crollate della copertura, sono stati eseguiti nel rispetto delle tecniche originali di costruzione.

In conclusione, il completamento di questi lavori segna un importante traguardo nella conservazione e valorizzazione del patrimonio storico di Sansepolcro, confermando l’impegno dell’amministrazione comunale a promuovere lo sviluppo sostenibile e culturale della città.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*