Mirka Francia confermata dal San Giustino Volley

È Mirka Francia Vasconcelos il primo grande “acquisto” della stagione agonistica 2015/2016 per il San Giustino Volley. La 40enne fuoriclasse cubana dei 31 titoli in carriera (olimpiadi, mondiali, campionati nordamericani, World League, scudetti, Champions League, coppe e supercoppe) ha confermato il proprio “sì” alla società biancazzurra nella mattinata di martedì 30 giugno. L’accordo è stato siglato nella struttura agrituristica perugina di Ponte Felcino che Mirka gestisce assieme al marito, il “San Felicissimo”, proprio come tale era il direttore generale Antonio Leonardi dopo che la pluricampionessa aveva apposto il classico “nero su bianco”. Arrivata a San Giustino alla fine dello scorso ottobre, Mirka Francia – oramai in Italia da diverso tempo – è stata la trascinatrice della squadra verso il sesto posto finale con i 562 punti realizzati in 24 partite, per una media di 23,4 a gara. Inutile stare a rimarcare che fin da subito è diventata la beniamina della tifoseria locale, facendosi apprezzare soprattutto per la sua grande professionalità.

Adesso, l’ufficializzazione della permanenza in un San Giustino che si ripresenta ai nastri di partenza della B1 femminile con indubbie ambizioni. Il presidente Marco Brozzi non esista nell’esternare la propria soddisfazione: “L’ok della Francia è il punto di partenza fondamentale per i nostri obiettivi di annata. Adesso, l’allestimento del nuovo organico non potrà non tener conto della sua presenza”. A distanza di 8 mesi, Antonio Leonardi ha strappato un secondo “sì” alla Francia e quindi la nuova stagione inizia nel migliore dei modi: “Ci siamo trovati in piena sintonia anche stavolta – ha detto – quasi come se fosse una formalità. E questo è un riconoscimento della bontà sia del nostro lavoro che del nostro ambiente sportivo”.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*