Lega Umbertide: “Il Pd e tutta l’opposizione smettano di strumentalizzare la sanità pubblica”

 
Chiama o scrivi in redazione


Lega Umbertide: strumentalizzazione della sanità pubblica dal Pd

Lega Umbertide: “Il Pd e tutta l’opposizione smettano di strumentalizzare la sanità pubblica”

“Stupisce il fatto che per l’ennesima volta tutta l’opposizione umbertidese (Partito democratico, Umbertide Cambia e Movimento 5 Stelle) usi la sanità pubblica solo per fini strumentali. Fa restare basiti ancor di più il fatto che a manifestare per la difesa dei servizi sanitari sia il Pd, lo stesso partito che ha utilizzato la sanità pubblica per questioni elettorali. C’è un processo in corso e sarà la magistratura a fare luce su tutto. Fa ancora più scalpore il fatto che chi contestava le politiche del Pd in campo sanitario sia tornato oggi insieme a loro a manifestare”.

Ad affermarlo in una nota è la Lega Umbertide, che prosegue: “Le opposizioni fanno orecchie da mercante e fanno finta di non sentire le rassicurazioni date dal sindaco Luca Carizia questa settimana – continuano dal Carroccio – Il centrosinistra tutto si dimentica delle ferite che ha inferto nel corso degli anni alla sanità pubblica e solo oggi, all’opposizione, si erge a paladino di essa.

Quindi, non ci resta ancora una volta che far arrivare ai cittadini la realtà dei fatti: non ci sarà alcun depotenziamento dei servizi offerti dall’ospedale cittadino e quando saremo usciti dall’emergenza, tutto tornerà nella normalità. Il nostro ospedale, così come tutti i servizi sanitari presenti nel nostro territorio, è una eccellenza che noi abbiamo a cuore.

Il futuro dell’ospedale di Umbertide – conclude la Lega – non è affatto in discussione. Per questo non accetteremo mai lezioni sulla sanità dal Pd e dai suoi nuovi sodali. Noi teniamo veramente alla sanità pubblica, a differenza di chi, con scelte spudorate ha fatto di tutto per usarla solo per le proprie aspirazioni politiche”.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*