Umbertide, inaugurazione nuovi giochi per bambini a Pierantonio

 
Chiama o scrivi in redazione


Umbertide, inaugurazione nuovi giochi per bambini a Pierantonio

Umbertide, inaugurazione nuovi giochi per bambini a Pierantonio

Continua la proficua collaborazione tra Amministrazione Comunale, imprese del territorio e realtà locali per il bene dei cittadini umbertidesi. E’ stata inaugurata nel pomeriggio di mercoledì 29 maggio una nuova casetta con scivolo e altalene per bambini all’interno del giardino della scuola dell’infanzia di Pierantonio. L’acquisto del nuovo gioco è stato possibile grazie alla generosità di Steritalia, azienda protagonista della realtà imprenditoriale della frazione, che ha donato alla comunità pierantoniese anche due porte da calcio e altrettanti giochi a molla.
Alla cerimonia di inaugurazione, avvenuta nel corso della festa di fine anno scolastico per i bimbi della scuola dell’infanzia, hanno preso parte il sindaco di Umbertide, Luca Carizia, il vicesindaco Annalisa Mierla, l’assessore comunale all’Istruzione, Alessandro Villarini, la dirigente scolastica del I Circolo, Gabriella Bartocci, il parroco di Pierantonio, don Mauro Lironi, rappresentanti di Steritalia, insegnanti e genitori dei piccoli alunni.
“Cerchiamo di rispondere ogni volta alle esigenze delle realtà scolastiche presenti nel nostro territorio – ha affermato il sindaco Carizia – Questa era un’occasione importante alla quale dovevamo assolutamente partecipare, perché per la nostra amministrazione le frazioni hanno un grande valore. Il futuro della nostra comunità parte dalle nostre studentesse e dai nostri studenti e proprio per questo, dal momento del nostro insediamento, abbiamo scelto di prediligere le scuole”.
“I giochi, a causa di uno stallo amministrativo – ha detto il vicesindaco Mierla – da quasi due anni non erano utilizzati e l’Amministrazione Comunale di Umbertide, grazie a un grande lavoro di squadra, unitamente alla dirigenza del I Circolo e alla parrocchia di San Paterniano, è riuscita a trovare una soluzione più consona alla fruibilità dei giochi, dislocandoli in tutta la frazione comprendendo la scuola dell’infanzia che da decenni non ne riceveva di nuovi”.
L’Amministrazione si è fatta dunque carico della messa a terra dei nuovi giochi e della messa in sicurezza del campo adiacente la parrocchia, trasformandolo in un campetto da calcio nel quale sono state installate le due porte. I due giochi a molla invece hanno potuto sostituire quelli rovinati presenti nel parco del Cva di Pierantonio. Nel corso del pomeriggio è stata anche inaugurata la nuova lavagna interattiva multimediale (Lim) che è stata posizionata all’interno di un’aula della scuola dell’infanzia, acquistata con i fondi di istituto e con una cena organizzata dai genitori lo scorso marzo.
La dirigente Bartocci ha voluto esprimere parole di ringraziamento a tutte le realtà che si sono impegnate nelle realizzazioni dei progetti.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*