Trovata morta la donna che si stava cercando, si era gettata nel Tevere

Trovata morta la donna che si stava cercando, si era gettata nel Tevere

E’ stato un gesto volontario. Una badante 36enne ha deciso di farla finita. Si è buttata dal ponte sul fiume Tevere a Città di Castello e il suo corpo è stato trovato e recuperato 6 ore dopo, intorno alle ore 20. La donna lascia due figli molto piccoli. Non ha lasciato nulla di scritto.

Grande spiegamento di forze dell’ordine ieri pomeriggio lungo le sponde per cercarla. A dare l’allarme un automobilista di passaggio che intono alle 14 ha visto una persona sopra il parapetto del ponte.

Quando i soccorritori sono arrivati sul posto hanno trovato un paio di scarpe da donna. Carabinieri, polizia locale e vigili del fuoco, compresi sommozzatori ed elicottero. Oltre ai volontari del Canoa club che hanno battuto il Tevere fino a Umbertide. La donna è stata trovata in un punto non molto distante da dove era stata segnalata.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*