Volley Umbertide consolida classifica nel posticipo domenicale

Le Umbertidesi cedono il secondo set, ma vincono 3 a 1 e confermano il quinto posto

Volley Umbertide consolida classifica nel posticipo domenicale

Volley Umbertide consolida classifica nel posticipo domenicale 

di Raffaello Agea 
Ponte Valleceppi – Dopo la pausa pasquale c’era il rischio che qualche “scoria” fosse rimasta nelle gambe e nelle braccia della squadra di coach Gabriele Violini, che non scendeva in campo dal 24 marzo scorso. E c’era anche il rischio di “prendere sottogamba” la partita, visto che l’avversaria, una squadra giovanissima, ma promettente, occupa l’ultimo posto della classifica.

Il fatto che Ponte Valleceppi, a dispetto dei punti conquistati, fosse una squadra che avrebbe potuto dire la sua nel prosieguo della stagione, però, si era visto nel corso della stagione.

Leggi anche: Volley Umbertide, campionato under 14 femminile, ottavi di finale

Le padrone di casa, infatti, sono cresciute e non di poco sia nell’organizzazione del gioco, sia a livello tecnico, tanto che nel corso del primo set sono state capaci di allungare oltre il break, portandosi a metà parziale sul 15 a 12; un vantaggio che, anche grazie alla complicità dell’attacco di Umbertide un po’ sottotono, hanno mantenuto fino alla fine del frangente (22 – 20).

Ponte Valleceppi colleziona diversi errori

Però i terminali offensivi delle ospiti si riprendono proprio sul finale del game: l’opposta Greta Ottaviani e le schiacciatrici di posto 4 Giada Palazzetti e Matilde Ercolani tornano ad essere incisive, anche se è un ace di quest’ultima a segnare la svolta. Da quel momento Ponte Valleceppi colleziona diversi errori che saranno fatali e che porteranno le biancorosse umbertidesi alla conquista del set (27 – 25).

Alla ripresa del gioco Ponte Valleceppi non molla, mentre dalla parte di Umbertide sono alcuni errori di troppo a fare la differenza. Agli errori si aggiunge un calo di rendimento al servizio, che consente alla ricezione avversaria di innescare con maggior facilità l’attacco al centro, gestito egregiamente dalla regista di della squadra di casa, che si aggiudica il set con il punteggio di 25 a 22.

Nel terzo parziale Umbertide ritorna ad essere la squadra brillante vista in diverse partite nel corso del campionato: la palleggiatrice Martina Ubaldi distribuisce con sapienza ed è il reparto delle centrali (tempestato da infortuni e cause di forza maggiore) a salire sugli scudi. Sono Livia Bianchini e Chiara Moretti a mettere a terra qualche pallone in più nei momenti decisivi, mentre è l’esordio assoluto di Emma Antonini che consente alla centrale umbertidese di mettere a segno due muri vincenti e due aces di ottima fattura.

Il Volley Umbertide si aggiudica la terza frazione con il punteggio di 25 a 21 mantenendo sempre il controllo.

Nel quarto set, con ricezioni e difese attente dei liberi Althea Giulietti e Martina Giulietti alternatesi nel ruolo, basta un “filo di gas” per la vittoria finale (25 – 18).

Completano la buona prestazione anche gli ingressi di Maddalena Rosi, sempre più utilizzata nei momenti nei quali serve l’esperienza, e di Cecilia Pannacci, pronte come al solito quando il mister desidera il loro contributo.

Appuntamento a sabato 14 aprile, quando tra le mura amiche Umbertide si scontrerà con Trestina e quando sarà necessario ottenere i punti necessari per alimentare l’obiettivo playoff. Punti che, vista la classifica sempre molto corta (la nona posizione, ultima utile, è occupata da San Mariano a quota 32, mentre Umbertide è a 40) saranno fondamentali per centrare questo bersaglio.

Il tabellino

ASD OMG Galletti Ponte Valleceppi – Volley Umbertide 1 – 3
Parziali: 25 – 27, 25 – 22, 21 – 25, 18 – 25

Volley Umbertide: Ubaldi (C), Ottaviani, Palazzetti, Ercolani, Bianchini, Moretti, Pannacci, Rosi, Aantonini, Giuletti A. (L1) Giulietti M. (L2). N.e.: Governatori, Nicoletti.

Allenatore: Gabriele Violini

ASD OMG Galletti Ponte Valleceppi: Palazzoni, Petrini, Cristofani, Bifarini, Torrisi, Calisti, Cancellotti, Andreucci. N.e.: Ciccarelli.

Allenatore: M. Pauselli

(dati relativi agli score individuali ed altro non disponibili)

Arbitro: Francesco Bartoli

Eventi in Umbria

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*