Perde il controllo dell’auto sulla E/45, guidava in stato di ebbrezza

Perde il controllo dell'auto sulla E/45, guidava in stato di ebbrezza con un tasso alcolemico tre volte superiore al consentito

Perde il controllo dell’auto sulla E/45, guidava in stato di ebbrezza

I Carabinieri della Compagnia di Città di Castello hanno proseguito nel fine settimana con controlli. Hanno identificato 250 persone e circa 100 esercizi commerciali, per verificare il rispetto delle normative anticovid. Importanti controlli anche per violazioni del codice della strada. Tra questi, è stato denunciato un 59enne di San Giustino che guidava la E/45, da San Sepolcro a San Giustino, con un tasso alcolemico superiore di tre volte il limite consentito. L’uomo ha perso il controllo del mezzo andando a scontrasti con il guard-rail, poco dopo l’arrivo dei militari che hanno proceduto al ritiro immediato della patente di guida.


Fonte Ufficio Stampa
Comando Provinciale Carabinieri di Perugia
di Lucrezia Fioretti


Sempre sulla E/45 un incidente, allo svincolo di Città di Castello sud, dove una 35enne – nell’imboccare il restringimento della carreggiata presente per lavori in corso – ha rallentato ed è stata tamponata da una macchina, guidata da una 31enne. Le due si sono fermate sul punto della carreggiata e la 35enne aprendo la portiera è stata quest’ultima colpita da un mezzo pesante che sopraggiungeva. I Carabinieri hanno quindi sanzionato con una contravvenzione di € 42,00 la donna che ha tamponato e una contravvenzione di € 42,00 alla donna che ha aperto la portiera senza la dovuta attenzione.

Infine, è di domenica mattina all’alba, il controllo dei Carabinieri che hanno fermato e sanzionato un 53enne del posto, per aver sorpassato un veicolo in una strada con numerosi incroci e attraversamenti pedonali. All’uomo è stata fatta una sanzione di €167,00

a ed in violazione della segnaletica, sorpassava un altro veicolo in un tratto di strada caratterizzato da numerosi incroci ed attraversamenti pedonali; al 53enne è stata comminata una sanzione di € 167,00.

Tra i controlli per il rispetto delle normative anticovid, è stato sanzionato un 23enne di San Sepolcro che consumava al bancone di un bar senza green pass.  La sanzione è stata di circa €280,00 per la violazione commessa.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*