Furto Postamat Lippiano, necessario ripristinare i servizi postali

 
Chiama o scrivi in redazione


Furto Postamat Lippiano, necessario ripristinare i servizi postali

Furto Postamat Lippiano, Mancini e Michelini: “Necessario ripristinare i servizi postali” In seguito agli accadimenti verificatisi la notte tra venerdì e sabato scorso a Lippiano, dove una banda di ladri ha sradicato il Postamat ed è fuggita con un bottino che si aggirerebbe intorno ai 20 mila euro, sono intervenuti il Presidente della Seconda commissione regionale competente in materia di credito, Valerio Mancini, e il Sindaco di Monte Santa Maria Tiberina, Letizia Michelini.

© Protetto da Copyright DMCA

“L’intera cittadinanza è scossa per quanto accaduto a Lippiano la notte del 5 giugno scorso – dichiarano Mancini e Michelini – esprimiamo solidarietà a Poste Italiane per il furto e i danni subiti. È necessario però che, anche attraverso il supporto delle istituzioni, l’azienda si attivi affinché possano essere ripristinati in breve tempo i servizi postali – proseguono – per i cittadini è un’assoluta priorità disporre di un ufficio postale con annesso punto di prelievo automatico, e non possiamo permettere che ne vengano privati.

Siamo consapevoli dell’ingente danno subito da Poste Italiane – concludono Mancini e Michelini – siamo disponibili a istituire un dialogo con i vertici dell’azienda affinché insieme possiamo arrivare ad una soluzione in tempi rapidi a vantaggio di Poste Italiane e di tutta la cittadinanza”.

1 Commento

  1. Con tutto il rispetto, credo che il danno più grosso lo abbiamo subito noi, che abbiamo subito il furto del nostro furgone, l’unico di una piccola azienda, con tutti gli attrezzi dentro, e nessuno ce lo ridarà.

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*