Festa del Bosco di Montone, tutto pronto per il taglio del nastro


Scrivi in redazione

Festa del Bosco a Montone, dal 29 ottobre al primo novembre
Festa del Bosco a Montone, dal 29 ottobre al primo novembre

Festa del Bosco di Montone, tutto pronto per il taglio del nastro
Ci siamo! La XXXII edizione della Festa del Bosco di Montone ha già aperto le sue botteghe nel pomeriggio di giovedì 29 ottobre con la sessantina di espositori che presentano prodotti tipici dell’enogastronomia e dell’artigianato. E ora è pronta per la cerimonia di inaugurazione ufficiale, programmata per le ore 19.00 di venerdì 30 con le note della “Filarmonica Fortebraccio” nella piazza centrale del paese, anch’essa intitolata a Braccio Fortebraccio.

Assieme al sindaco Mirco Rinaldi, al vice Roberto Persico e all’assessore al turismo, Roberta Rosini, presenzieranno al taglio del nastro – fra le autorità istituzionali – anche l’onorevole Giampiero Giulietti e l’assessore regionale umbro Fernanda Cecchini, che ha la delega in materia di patrimonio agricolo, paesaggistico e ambientale.

Dopo la partenza del laboratorio gratuito per bambini “Nel bosco sento, vedo, annuso: nel bosco scopro”, a cura di Sistema Museo presso il Museo di San Francesco e lo spettacolo itinerante degli Sbandati band, la parte finale della giornata di venerdì è composta da altri tre eventi collaterali di indubbio interesse: l’apertura delle mostre “In favore dell’uomo contro la natura” di Paolo Massei nella chiesa di San Francesco (ore 19.30) e “Ad occhi aperti”, sculture in ferro di Alberto Alunni, nella chiesa di San Fedele (ore 21.00).

Sempre alle 21.00, “Giocolando con fuoco e fiamme”, spettacolo dei GiockCalima, gruppo che si esibisce con l’intento di raccogliere contributi per l’associazione Calima Onlus, operante da diversi anni in Mozambico.

Ricco di appuntamenti il programma di sabato 31 ottobre, che prende il via alle 10.00 con “La Tribù delle Scimmie”, altro spettacolo itinerante che vede di scena stavolta gli Akuna Matata.

Alle 11.00, nell’ambito della XII Giornata Nazionale del Trekking Urbano, partirà la passeggiata per le vie di Montone, a cura di Sistema Museo. E dopo il piccolo festival di burattini “Manigoldo e li teneri amanti”, di Amato Barbagiani (ore 11.30), alle 15.00, la partenza della Caccia al Tesoro del Bosco “alla ricerca del tesoro dello gnomo” e alle 15.30 lo spettacolo itinerante con protagonisti i Bandakadabra.

Fra i momenti qualificanti della manifestazione, si segnala alle 17.00 la presentazione del libro “Prevenire in cucina mangiando con gusto”, scritto dalla dottoressa Anna Villarini, esperta di alimentazione e volto noto della trasmissione televisiva “Elisir” su Rai Tre, che nella sala della biblioteca comunale di Santa Caterina illustrerà le finalità del volume di cui è autrice assieme a Giovanni Allegro.

La fascia serale, oltre al nuovo spettacolo dei GiockCalima, è caratterizzata dall’altro grande evento in calendario: il concerto del soprano Olivia Salvadori alle 21.00 nella chiesa di San Francesco, organizzato dall’associazione culturale “Residenze Instabili” in collaborazione con il Comune di Montone.

Festa del bosco

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*