Alla Rocca di Umbertide dal 22 settembre la mostra collettiva “La Collezione”

Alla Rocca di Umbertide dal 22 settembre la mostra collettiva “La Collezione” Restaurata e restituita alla città nel 1986 la trecentesca Rocca di Umbertide dal 1991 è adibita a spazio espositivo dedicato all’arte contemporanea, conquistando il ruolo di importante punto di riferimento nel panorama culturale regionale e nazionale per la qualità e l’originalità degli eventi ospitati. Grazie alle generose donazioni di artisti e collezionisti la Rocca ha costituito nel corso degli anni una sua prestigiosa collezione d’arte che oggi rappresenta un importante patrimonio culturale per la città e che periodicamente viene mostrata al pubblico.

A partire da sabato 22 settembre (inaugurazione alle ore 17) la Rocca di Umbertide presenterà una selezione di opere appartenenti alla sua collezione. La mostra si articola in tre sezioni, dedicate rispettivamente: la prima ai disegni del maestro Corrado Cagli (1931/1976) e ai quadri della “Donazione Ciangottini” (Toti Scialoja, Bice Lazzari, Mino Maccari, …), arricchita con un’opera di Fabrizio Clerici; la seconda ad un selezione di alcune tra le più suggestive immagini tratte dal progetto fotografico italo-statunitense “Immaginare l’Italia / Imagining Italy”; la terza ai nuovi linguaggi pittorici degli anni ’80 del Novecento.
L’evento è organizzato dall’Assessorato alla Cultura del Comune di Umbertide con in sostegno della Regione Umbria e sarà visitabile fino a domenica 21 ottobre con i seguenti orari: dal martedì alla domenica: 10:30-12:30 / 16:30-18:30; lunedì chiuso.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*