Covid-19, la dichiarazione del Sindaco Bacchetta: “Ieri cinque nuovi positivi, tutti tifernati”

 
Chiama o scrivi in redazione


Covid-19, la dichiarazione del Sindaco Bacchetta Ieri cinque nuovi positivi

Covid-19, la dichiarazione del Sindaco Bacchetta: “Ieri cinque nuovi positivi, tutti tifernati”

“Ieri a Città di Castello abbiamo avuto cinque nuovi casi di positività al Covid-19 e nessun guarito”. Lo rende noto il sindaco Luciano Bacchetta, evidenziando che “dopo alcune settimane in cui il numero di persone contagiate era andato diminuendo in maniera molto forte, fino ad arrivare a tre tifernati in tutto, negli ultimi giorni abbiamo registrato una recrudescenza abbastanza significativa, visto che nell’arco di 48 ore sono risultate positivi prima nove e poi cinque persone, 14 casi in tutto, per cui siamo tornati a 20 casi di Covid-19 nella nostra città, senza comunque alcun ricovero in ospedale”.
“Se in prima battuta i nuovi casi hanno riguardato in gran parte turisti, tra cui una famiglia che alloggia in un agriturismo, i cinque positivi registrati ieri sono tutti tifernati, a testimoniare che la famigerata variante Delta sta cominciando a espandersi e colpire anche nel nostro territorio, dove è evidentemente ripartita la circolazione del virus”, chiarisce il primo cittadino, invitando alla “necessaria attenzione alle precauzioni, senza drammatizzare, né enfatizzare”. “Pur nel rispetto delle opinioni di tutti facciamo un grande appello a vaccinarsi, perché la somministrazione del siero anti-Covid sta procedendo spedita ma deve coinvolgere sicuramente sempre più persone”, afferma Bacchetta. “Anche se non esclude il contagio rende molto più lievi le conseguenze del Covid – rimarca il sindaco – per cui vaccinarsi significa mettere in sicurezza se stessi, i propri cari e l’intera collettività, contribuendo a combattere validamente la nuova variante Delta e le altre possibili mutazioni del virus”.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*