Comunali 2021, Luca Secondi (Pd): “Sicurezza è bene comune”

Priorità nel programma del candidato dem

 
Chiama o scrivi in redazione


Comunali 2021, Luca Secondi (Pd) Sicurezza è bene comune
Ph. Riproduzione Facebook

Comunali 2021, Luca Secondi (Pd): “Sicurezza è bene comune”

“Sul tema sicurezza bisogna essere pragmatici. È facile, in campagna elettorale, cavalcare le paure delle persone per rincorrere un voto. Ma la realtà è che un Sindaco non si può sostituire alle forze dell’ordine. Quello che può fare bene, invece, è la prevenzione, può agire con risolutezza sulle aree grigie e può fornire strumenti utili ad aumentare la sicurezza dei cittadini”, così in una nota Luca Secondi, candidato Sindaco di Città di Castello.


Fonte: Ufficio stampa
Luca Secondi


“I sistemi di videosorveglianza attiva, ad esempio, si sono dimostrati nei fatti molto efficaci. Un deterrente h24, un sostegno tangibile al presidio del territorio oltre che un modo concreto per aumentare il senso di sicurezza dei cittadini specialmente nelle ore notturne. La rete di videosorveglianza -spiega- va estesa a tutto il comune, dobbiamo arrivare in tutte le frazioni e negli svincoli delle arterie principali. Vanno coinvolte associazioni e società rionali per aumentare la copertura sul territorio urbano ed extraurbano eliminando gli ‘angoli bui’.
È un nostro impegno programmatico concreto, e sarà una priorità dei nostri primi giorni di governo della città. Trovare risposte al bisogno di sicurezza -conclude Secondi- non è un tema che appartiene a una parte politica o all’altra, ma significa rispondere alle esigenze reali dei cittadini”.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*