Amministrative, Umbertide 5 Stelle, o il futuro, o tutti si ripete

M5s Umbertide, ordine del giorno per tutelare salute pubblica

Amministrative, Umbertide 5 Stelle, o il futuro, o tutti si ripete UMBERTIDE – Il Movimento 5 Stelle si presenterà alle prossime e imminenti elezioni amministrative. Lo farà con una lista composta da 16 persone, cittadini comuni, 10 uomini e 6 donne, che sosterranno il candidato a sindaco Giampaolo Conti. Questi cittadini credono in un progetto di cambiamento della città.

Hanno deciso di partecipare alla vita politica del proprio comune perché per troppo tempo la nostra comunità è stata abbandonata a se stessa, la nostra città governata per inerzia.

Per troppo tempo si è assistito al ridicolo teatrino di un partito che non è più in grado di dialogare con i cittadini, di un partito divenuto ormai sordo alle esigenze della propria comunità, capace di usare parole come condivisione e trasparenza solo durante la campagna elettorale, ma incapace poi di attuarle.

Leggi anche: M5S Umbertide, noi ci saremo a testa alta, senza se e senza ma

Un partito che ha dato prova di atti di arroganza e prepotenza, non ultimo la delegittimazione del sindaco con una manovra di corridoio senza avere neppure il coraggio di sfiduciarlo in consiglio comunale, massima espressione della rappresentanza dei cittadini.

Quando le logiche di partito valgono più del bene comune! Contro le solite facce, magari anche con veste diversa, e le solite mai mantenute promesse c’è la visione di un progetto che mette veramente il cittadino al centro della comunità.

Certamente il M5S si presenta con una consapevolezza e maturità diversa rispetto alle ultime elezioni amministrative, ha le idee ben chiare e una voglia di far riemergere questa cittadina dal torpore in cui si trova da troppo tempo. Ci sentiamo pronti a governare, con determinazione e consapevolezza, ben consci di dover risollevare le sorti di un Comune sommerso da difficoltà economiche e sociali.

Affiancheranno il candidato a sindaco Giampaolo Conti, oltre ai due consiglieri della passata legislatura Valentina Pigliapoco e Michele Venti, Francesca Cenci, Marco Montanucci, Silvia Orticagli, Mauro Sollevanti, Donato Pirchi, Luigi Marcucci, Michele Palazzini, Giancarlo Cecchetti, Roberta Cerrini, Federico Becchetti, Paola Moretti, Francesco Guardabassi, Claudia Ciuchi, Angelo Ubaldi.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*