Tragedia sfiorata, contromano sulla E45 per 20 chilometri

Tragedia sfiorata, contromano sulla E45 per 20 chilometri

Tragedia sfiorata, contromano sulla E45 per 20 chilometri Il tempestivo intervento della polizia stradale ha evitato ogni pericolo. Ha percorso quasi venti chilometri contromano. E’ accaduto nell’Alta valle del Tevere, sulla E45, durante la notte, intorno alle 3. E’ quanto riporta oggi il Corriere dell’Umbria. Poteva accadere qualcosa di spaventoso, visti i tanti automobilisti che sono transitati nella corsi da lui occupata. Hanno fatto zig zag per evita l’impatto con la sua Renault Megane. SI trivana in carreggiata nord della E45 e invece doveva essere in quella sud.

La polstrada una volta fermato il mezzo a provveduto a interrogare l’uomo che è risultato essere un marocchino di 55 anni che stava facendo rientro nel suo paese dopo essere partito da Ravenna e trasportata quintali di merce. Da qui il ritiro immediato della patente e una pesante sanzione economica. L’uomo non ha potuto altro che ammettere di aver sbagliato.

Eventi in Umbria

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*