Borghi Sicuri a Citerna, Monte Santa Maria Tiberina, Umbertide e Montone

 
Chiama o scrivi in redazione


Borghi sicuri

 Borghi Sicuri a Citerna, Monte Santa Maria Tiberina, Umbertide e Montone

Proseguono i servizi straordinari di controllo del territorio nell’ambito del progetto “Borghi Sicuri” che, questa volta, ha visto impiegato il personale della Polizia di Stato del Commissariato di Città di Castello, coadiuvato dal Reparto Prevenzione Crimine “Umbria Marche” e dalle Polizie Locali, nei Comuni di Citerna, Monte Santa Maria Tiberina, Umbertide e Montone per un attento monitoraggio finalizzato al contrasto di fenomeni che destano particolare allarme sociale quali reati predatori e truffe nei confronti di persone anziane.


Questura di Perugia


Le pattuglie hanno concentrato i controlli nelle zone periferiche situate in alta collina, con particolare attenzione ai centri storici e all’area industriale di Pistrino.

L’attività, in coerenza con la progettualità della Questura di Perugia, è stata preceduta da un briefing in cui sono state analizzate le peculiari caratteristiche dei territori interessati, nonché individuati gli obiettivi da monitorare.

Durante il servizio, coordinato sul posto da un Funzionario del Commissariato di Città di Castello, sono stati effettuati dei posti di controllo lungo le vie d’accesso e nelle strade principali.

Di notevole impatto si sono dimostrati i contatti delle pattuglie con le persone presenti nei centri storici dei Comuni, in particolar modo in quello di Santa Maria Tiberina che, in questo periodo dell’anno, è abitato da circa 20 persone, soprattutto anziane, le quali hanno accolto con grande piacere la presenza degli operatori della Polizia di Stato.

Gli equipaggi, che hanno effettuato anche controlli appiedati, sono stati avvicinati dai residenti che hanno ricevuto dagli agenti diversi consigli utili e informazioni per prevenire truffe e raggiri.

Nel corso del servizio sono stati effettuati complessivamente 3 posti di controllo, identificate 23 persone e controllati 21 veicoli

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*