Imprenditore tifernate riceve lettera piena di minacce

Imprenditore tifernate riceve lettera piena di minacce

Imprenditore tifernate riceve lettera piena di minacce

Giulio Franceschini, operatore economico tifernate della Fox srl Menchetti point, ha ricevuto una lettera anonima nella quale viene invitato a non partecipare al bando pubblico della Piattaforma di proprietà comunale a Umbertide. La lettera è finita sui tavoli del commissariato di polizia con gli agenti che dovranno fare massima chiarezza sul caso.

La lettera è stata recapitata martedì mattina (8 gennaio) e contiene delle minacce gravi che invita con parole che incutono preoccupazione a non partecipare al bando e di lasciar perdere. La denuncia è stata fatta e la polizia ha già avviato le indagini. Attraverso le varie analisi, si spera di capire, se ci sono impronte utili e di risalire alla mano che ha scritto la lettera. Di questo è stato messo a conoscenza anche il sindaco Carizia.

Eventi in Umbria

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*