Governo del cambiamento scongiura i licenziamenti alla Nardi

Governo del cambiamento scongiura i licenziamenti alla Nardi

Governo del cambiamento scongiura i licenziamenti alla Nardi

Il Governo del cambiamento scongiura i licenziamenti alla Nardi di Sangiustino, la soddisfazione dell’On.Lega Riccardo Augusto Marchetti che precisa: “A questa vicenda mi sono interessato personalmente, ho preso contatti e parlato con il Ministero, senza metterci la bandiera. Ciò che mi interessava era aiutare un’azienda storica dell’ Alto Tevere e le numerose famiglie coinvolte che rischiavano di trovarsi senza stipendio. Sono stati mesi intensi di trattative, che hanno portato ad uno storico risultato grazie a questa maggioranza (Lega-M5S).

Non avrei mai fatto annunci o pubblicitá ad un’operazione che nulla ha di straordinario ma che rientra nelle prerogative di un buon Governo, peccato sia stato costretto ad intervenire dopo gli inutili proclami di una sinistra in cerca di visibilità”.

Un affondo diretto ma giustificato quello dell’On.Marchetti che con questa nota ha voluto mettere i puntini sulle i.  “Al di là delle polemiche politiche -s piega Marchetti – necessarie a far comprendere ai cittadini la realtà, esprimo immensa soddisfazione per come si è evoluta la vicenda, a dimostrazione del fatto che le nostre non sono chiacchiere, quelle le lasciamo al Pd senza piu argomenti o contenuti”

Eventi in Umbria

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*