12% degli elettori tifernati aveva votato per il referendum confermativo

 
Chiama o scrivi in redazione


12% degli elettori tifernati aveva votato per il referendum confermativo

12% degli elettori tifernati aveva votato per il referendum confermativo


Alle 12.00 di domenica 20 settembre 2020 il 10, 12% degli elettori tifernati aveva votato per il referendum confermativo sulla riduzione del numero dei parlamentari. In dati assoluti 3036 elettori sulla platea di 29991. Nel 2016 al precedente referendum costituzionale alle 12.00 della domenica avevano già partecipato il 17.95% degli aventi diritto ma allora la consultazione si chiudeva alle 23 dello stesso giorno e non aveva l’appendice prevista domani, lunedì 21 settembre 2020, dalle 7.00 alle 15.00.
Le operazioni di voto, scandite da mascherine e misure di sicurezza anticontagio, si sono aperte con regolarità in tutti i 54 seggi del comune di Città di Castello a cui si aggiungono i due seggi speciali, il 47 dell’ospedale e il 41 bis presso le Opere Pie Muzi Betti. Il più numeroso con 821 elettori è il numero 38 della scuola Alighieri Pascoli mentre il meno numeroso con 210 elettori è il seggio di Petrelle, il numero 43. Il Comune di Città di Castello ricorda agli elettori delle sezioni elettorali n. 42 e 44, le variazioni alla tradizionale collocazione dei seggi. Il seggio n. 42, precedentemente istituito in loc. Volterrano, e il seggio n. 44, precedentemente istituito in loc. Lugnano.  Gli elettori che abitualmente votano nei plessi sopra indicati (il numero di sezione di appartenenza può essere verificato dagli elettori attraverso la Tessera Elettorale già posseduta), oggi e domani, potranno esercitare il diritto di voto così: chi era iscritto al n.42 dell’ex scuola di Volterrano alla scuola elementare di Morra e chi era iscritto al 44 presso l’ex scuola materna di Lugnano dovrà spostarsi alla scuola elementare di Badia Petroia.
Per le categorie fragili è stato istituito un servizio di trasporto ai seggi con un mezzo appositamente adibito per disabili ed anziani che è prenotabile al numero 3397383277 domenica 20 settembre dalle 16.00 alle 18.30. Lunedì 21 settembre dalle 9.00 alle 13.00. Per gli elettori che non avessero già l’apposito timbro sulla tessera elettorale, il Servizio Asl ha predisposto un servizio di certificazione per l’esercizio del voto con accompagnatore, telefono 3487770150.  Per rinnovare o duplicare la tessera elettorale gli uffici elettorali di Città di Castello e di Trestina saranno aperti Ooggi, domenica 20 settembre fino alle ore 23:00: Lunedì 21 settembre dalle ore 7:00 alle ore 15:00. A Trestina dalle ore 14.00 alle 23:00 di oggi e domani, lunedì 21 settembre dalle ore 7.00 alle ore 13.00 pomeriggio dalle ore 14.00 alle 15.00.
Lo spoglio inizierà subito dopo la chiusura delle operazioni di voto, domani lunedì 21 settembre 2020 alle 15.00.  risultati saranno consultabili in tempo reale sul sito del comune di Città di Castello a questo link  http://www3.cdcnet.net/elezioni2020r/

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*