Città di Castello Pallavolo batte, in serie B, Montorio al PalaJoan

Pala Joan affollato da oltre 400 spettatori

Città di Castello Pallavolo batte, in serie B, Montorio al PalaJoan

Città di Castello Pallavolo batte, in serie B, Montorio al PalaJoan CITTA’ DI CASTELLO – Riparte con una vittoria il 2017 del Città di Castello Pallavolo nel campionato nazionale di serie B maschile che domenica 08 Gennaio 2017 al Pala Joan supera per 3/1 con i parziali di 26/24, 25/22, 22/25, 25/20 il MD’E Montorio Teramo; Pala Joan affollato da oltre 400 spettatori che spingono il Città di Castello alla conquista della 8 vittoria stagionale ed ad un balzo solitario al 2° posto della classifica generale.

E stata una gara difficile quella che hanno dovuto affrontare i tifernati capaci di reagire nel momento difficile e portare a casa una vittoria fondamentale per la classifica in chiave salvezza; dopo il lungo stop per le festività e con l’importanza della posta in palio la vittoria dei ragazzi di Marco Bartolini ha un grandissimo valore.

L’ applicazione del fondamentale del muro in maniera ottima è stato decisivo (16 punti in totale) con Marino autore di ben 8 muri punto; buona anche la prova di Cappelletti dalla banda ma la palma del migliore in campo fra i tifernati è ad appannaggio del libero Lensi che ha retto in maniera egregia la seconda linea.

Fra gli abruzzesi ottima la prova dell’ex biancorosso Roberto Bongiorno miglior realizzatore della gara con 24 punti. Per l’inizio dell’incontro il Città di Castello conferma la formazione solita con le diagonali Cerquetti-Benedetti, Conti-Cappelletti, Stoppelli-Marino, Lensi(L), mentre il Montorio senza Porcinari infortunato presenta le diagonali Murri-Bongiorno, Thiaw-Di Terlizzi, Marcoionni-Di Marco e Tupone (L).

Nel corso del 1° set – è il muro tifernate a fare la gara subendo prima tre mani out consecutivi ma reagendo poi con tre muri punto con Stoppelli e Marino; la gara è equilibrata ed altalenante nel risultato fino al vantaggio biancorosso per 20/16; Città di Castello si complica la vita con una serie di errori in attacco prima di chiudere il set sempre con un buon Conti per 26/24. 

Nella seconda frazione la gara procede a strappi con tante disattenzioni che Città di Castello sfrutta sempre grazie ad un attento muro; le polveri bagnate degli attaccanti tengono però in partita il Montorio ma con Cerquetti bravo a gestire il gruppo si crea un ottimo gap (23/17) prima di chiudere il set non senza soffrire con Cappelletti in evidenza.

Il 3 set diventa ormai determinante ma Montorio prova a reagire e sfruttando un servizio incisivo e potente  scappa via subito in avvio (4/8); i ragazzi di Bartolini continuano a commettere errori gratuiti che permettono al MD’E Montorio di ricaricare il morale e salire in cattedra; quando meno te l’aspetti la reazione dei tifernati arriva piano piano e rosicchiando un punto dopo l’altro si torna in partita ricucendo il grande gap; i biancorossi sospinti dal calore del tifosi trovano la parità a quota 19 con Mario Marino al 4 muro consecutivo e con Conti che mette nei due metri l’attacco del vantaggio 20/19; esplode l’applauso del pubblico, sembra fatta ma il Montorio determinato e non arrendevole si riporta avanti (20/23) con Bongiorno e sempre l’ex opposto tifernate chiude il set che inaspettatamente riapre la gara. 

C’è da giocare il 4 set ed-il Città di Castello fatica tantissimo ad esprimersi, tengono a muro Marino e Cerquetti ma Montorio non demorde e ribalta il punteggio (11/13); mister Bartolini getta nella contesa Maracchia che all’esordio in campo mette a terra subito il suo primo punto in maglia biancorossa ed il muro successivo di Marino riporta la parità; ora la gara è giocata punto a punto con Montorio che si porta al time out tecnico in vantaggio per 15/16;.due errori in attacco di Montorio e le buone giocate di Stoppelli e Marino rilanciano i biancorossi che mantengono il break di vantaggio (22/20) nonostante le proteste continue degli ospiti.

Esplode l’urlo del Pala Joan sul turno al servizio di Conti che viene sfruttato prima da un ottimo Cappelletti per il (23/20) e poi per il successivo ace sempre di Conti che porta alla prima di 4 palle match (24/20); è subito chiusura con una bomba di Conti non trattenuta che Cappelletti chiude di prima e porta alla vittoria del set e del match.

La prossima gara per il Città di Castello sarà in programma Sabato 14 Gennaio 2017 alle ore 17:30 alla Palestra San Marco di Perugia quando andrà in onda il derby con la Ledlink Perugia

La gara Città di Castello –  Montorio  sarà trasmessa mercoledì 11 Gennaio 2017 alle ore 21,15 sul canale 113 Retesole Sport e on demand su televaltiberina.tv service Euromedia

CITTA’ DI CASTELLO PALLAVOLO: Conti 22, Marino14, Cappelletti 13, Stoppelli 8, Benedetti 8, Cerquetti 5, Lensi (L1), Marconi, Pitocchi, Maracchia 1, Marsili, Giglio, Cioffi (L2). Allenatore : Marco Bartolini – Assistente :  Michele Menghi –  Video Scout  Alberto Radici

MONTORIO: Bongiorno 24, Di Terlizzi 13, Thiaw 8, Marcoionni 7, Zagaria 4, Murri, Tupone (L), Vallese, Di Marco, Galantini, Di Ludovico, Vallese. All. Massimo Amabili e Lorenzo Trugli

Arbitri : 1° Cerignoni Serena –  2° Ubaldi Fabio  di Macerata 

 

Citta’ di Castello: aces 6-err. serv. 14, muri 16, errori 17, ric. pos.  60%-prf. 48%,attacco 39%.

 

Montorio: aces 3-err. serv. 13, muri 11, errori 24, ric . pos. 60%-prf. 49%, attacco 36%.
Print Friendly

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*