Umbertide ha commemorato il “Giorno del Ricordo” insieme agli studenti

E' stata allestita anche una mostra fotografica per documentare la storia delle foibe

Umbertide ha commemorato il “Giorno del Ricordo” insieme agli studenti

Umbertide ha commemorato il “Giorno del Ricordo” insieme agli studenti delle scuole del territorio UMBERTIDE – Questa mattina, venerdì 10 febbraio, Umbertide ha commemorato il “Giorno del Ricordo” rendendo omaggio alle vittime delle Foibe e dell’esodo giuliano-dalmata. L’iniziativa, promossa dal Comune di Umbertide, si è svolta al Cinema comunale Metropolis ed è stata rivolta in particolare agli studenti delle scuole del territorio.

A presentarla, l’assessore alla cultura Raffaela Violini, organizzatrice dell’evento, e l’assessore all’istruzione Maria Cinzia Montanucci che nel suo intervento di saluto ha ricordato l’importanza di queste iniziative per coltivare una memoria collettiva condivisa, di fronte alle tragedie del nostro tempo, come quella delle foibe, troppo spesso dimenticate. E’ importante che i giovani facciano propria la conoscenza di questi eventi perché possano crearsi gli anticorpi indispensabili per far in modo che non si ripetano. Dalla storia, intesa come maestra di vita, si deve imparare a distinguere ciò che è giusto da ciò che è sbagliato.

Dopo la lettura di brani significativi riferiti alle Foibe da parte di una rappresentante dell’Associazione Genitori di Umbertide, è stato proiettato un filmato che ha ripercorso le tappe drammatiche degli eventi di quel periodo storico. Per l’occasione, è stata allestita anche una mostra fotografica per documentare la storia delle foibe e dell’esodo giuliano-dalmata che ha coinvolto centinaia di migliaia di persone di origine italiana.

Print Friendly, PDF & Email

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*