VIVOqui manifestazione conclusiva del concorso con 250 studenti

riservato alle classi seconde delle Scuole Medie del territorio altotiberino umbro-tosco-marchigiano

VIVOqui manifestazione conclusiva del concorso con 250 studenti

Si è svolta al Palazzetto dello Sport la manifestazione conclusiva del concorso “VIVOqui”, riservato alle classi seconde delle Scuole Medie del territorio altotiberino umbro-tosco-marchigiano e promosso dall’Associazione Geometri Alto Tevere, in collaborazione con Collegio Geometri della Provincia di Perugia e indirizzo Costruzioni Ambiente e Territorio del Polo Tecnico “Franchetti Salviani”, che ha visto la partecipazione di 12 classi e 250 studenti con i relativi docenti referenti, delle seguenti scuole: Scuola Media Alighieri Pascoli Città di Castello – Istituto Comprensivo Leonardo da Vinci San Giustino – Scuola Media Montone – Scuola Media Scipione Lapi Apecchio-Piobbico – Istituto Omnicomprensivo Fanfani-Camaiti Scuola Media “T. Crudeli”.

Nel saluto introduttivo la Dirigente Scolastica prof.ssa Valeria Vaccari ha sottolineato la numerosa partecipazione e la peculiarità del concorso che ha consentito ai ragazzi di avvicinarsi ai contenuti del percorso Costruzioni, Ambiente e Territorio sperimentandoli sul campo.

Il geom. Angelo Pazzaglia del Collegio Geometri, ha indicato il poliedrico ruolo della figura professionale del geometra da legare sempre più alle esigenze del territorio, mentre il Presidente dell’Associazione Geometri Alto Tevere geom. Pietro Chitarrai, ha sottolineato la dinamica collaborazione con il mondo della scuola ed il ruolo propulsivo dell’associazione.

I ragazzi presenti sugli spalti hanno seguito incuriositi la presentazione dei lavori da parte degli studenti coinvolti, corredata da uno slideshow predisposto dai geometri Stefano Gabrielli e Simone Migliorati; si è passati quindi alla premiazione secondo la graduatoria definita dalla Commissione in base all’originalità della proposta, alla creatività degli studenti ed alla valorizzazione del luogo, come ha ricordato il suo presidente prof. Giovanni Cangi. 1° Classificato Classe 2B – IC Scipione Lapi Piobbico –

Realizzazione pista ciclopedonale con docente referente prof. Tassi Mirko, premiata con un buono del valore di euro 500,00 per l’acquisto di materiale didattico e/o per l’effettuazione di visite didattiche. 2° Classificato Classe 2F – IC Leonardo da Vinci San Giustino – Area Work in progress, con docente referente prof.ssa Bernicchi Marta, premiata con un buono del valore di euro 300,00 3° Classificate ex aequo Classe 2C Scuola Media Alighieri Pascoli Città di Castello con docentti referenti prof.sse Giovanna Bicchi e Ornella Maria Sticchi e Classi 2°-2B – Istituto Omnicomprensivo Fanfani Camaiti Pieve S.Stefano Scuola Media “T. Crudeli” con docenti referenti prof.sse Lacrimini Francesca e Mercati Maria Antonella, premiate con un buono del valore di euro 200,00 ciascuna. Particolarmente apprezzata, anche dall’Assessore alle politiche scolastiche del Comune di Città di Castello Rossella Cestini, l’esposizione dei lavori partecipanti al Concorso allestita presso la Sala Lettura della sede Salviani del Polo Tecnico con la supervisione del geom. Lorenzo Boriosi e dell’assistente tecnico Moreno Bigi, che ha visto gli studenti dell’indirizzo Costruzioni, Ambiente e Territorio nella veste di ciceroni.

Print Friendly, PDF & Email

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*