Prc San Giustino, bene il bilancio 2017, è ora di iniziare un percorso unitario

Giovedì 9 marzo si è riunito il Direttivo di Circolo di Rifondazione comunista di San Giustino

Prc San Giustino, bene il Bilancio 2017, è ora di iniziare un percorso unitario

Prc San Giustino, bene il Bilancio 2017, è ora di iniziare un percorso unitario SAN GIUSTINO – Giovedì 9 marzo si è riunito il Direttivo di Circolo di Rifondazione comunista di San Giustino per discutere dell’attuale fase politica locale. Intendiamo esprimere un giudizio positivo sull’approvazione del bilancio preventivo dell’amministrazione. E’ evidente che ci troviamo difronte ad un quadro generalizzato di tagli che vedono ancora una volta il Comune di San Giustino restituire più risorse di quante ne riceve dal Governo Centrale in termini di trasferimenti. A dimostrazione di due elementi importanti secondo noi: il primo è che grazie all’azione amministrativa di questi anni il nostro Comune ha tenuto i conti in regola, riducendo l’indebitamento, ma senza rinunciare alla programmazione e al mantenimento dei servizi. Il secondo è evidente che il Governo centrale considera sempre più le amministrazioni locali come i veri e propri gabellieri su cui scaricare il peso della crisi economica.

In questo senso, ribadiamo il nostro apprezzamento per il lavoro fatto, sono stati mantenuti importanti servizi alla persona senza toccare le tariffe, c’è stato uno sforzo sul tema di tributi innalzando le soglie d’esenzione e sugli investimenti. Come elemento centrale dell’azione amministrativa, si è scelta una vera e propria riqualificazione del patrimonio a disposizione delle cittadine e cittadini. In altri termini sono state messe in campo azioni positive contro la crisi economica e sociale che attanaglia il nostro comune.

Detto questo, chiediamo all’amministrazione di compiere uno sforzo ulteriore e di costruire un momento di approfondimento e confronto tra tutti i soggetti sociali ed istituzionali sulle possibili prospettive del modello di sviluppo locale. Ribadiamo, inoltre, la nostra volontà di costruire anche a San Giustino un percorso unitario della sinistra politica e sociale nei nostri territori, a partire dalle mobilitazioni sui referendum sociali della CGIL. Serve ripensare e costruire un nuovo percorso che sappia ribaltare questa situazione di crisi in una prospettiva di innovazione e cambiamento.

Il Direttivo del Prc di San Giustino

Print Friendly

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*