Paolo Benvegnù, a Città di Castello al Teatro degli Illuminati

Un teatrino di marionette dentro il teatro che diventa stanza delle meraviglie

Paolo Benvegnù, a Città di Castello al Teatro degli Illuminati

Paolo Benvegnù, a Città di Castello al Teatro degli Illuminati

CITTA’ DI CASTELLO – Paolo Benvegnù, giovedì 7 dicembre, alle 21, si esibirà al Teatro degli Illuminati di Città di Castello, accompagnato dalla sua band formata da Luca Ronga, Luca “Roccia” Baldini, Andrea Franchi, Marco Lazzeri e Ciro Fiorucci.

C’è molta attesa e curiosità per questo spettacolo dal titolo H3+ dai primordi della terra al mondo vegetale, il chitarrista e fondatore del gruppo degli Scisma, è un cantautore tra i più apprezzati dell’ultima generazione. Un teatrino di marionette dentro il teatro che diventa stanza delle meraviglie.

Un viaggio ai primordi del mondo, oggi distrutto e poi rinato sotto forma di pioggia in una nuova terra riossigenata dal mondo vegetale. La memoria dell’uomo conservata nelle registrazioni di un vecchio registratore racconta il mondo che fu, che è e che sarà. Un Homo Selvaticus senza volto vissuto nelle ere dell’universo, compare e scompare, mostra pezzi di sé mentre ascolta il racconto della sua vita.

Irrompono sulla scena un angelo e un demone che combattono, imprigionati nello schermo televisivo, ma rimangono sullo sfondo della vita senza farne realmente mai parte. La musica e i testi di Benvegnù accompagnano il viaggio dalla terra allo spazio interstellare per farvi poi ritorno, sono il filo rosso della narrazione teatrale.

Si può prenotare telefonicamente, al Botteghino Telefonico Regionale 075/57542222, tutti i giorni feriali, dalle 16 alle 20. I biglietti prenotati vanno ritirati mezz’ora prima dello spettacolo, altrimenti vengono rimessi in vendita. E’ possibile acquistare i biglietti anche on-line sul sito del Teatro Stabile dell’Umbria www.teatrostabile.umbria.it.

Paolo Benvegnù, all’anagrafe Paolo Giuseppe Benvegnù (Milano, 14 febbraio 1965), è un chitarrista e cantautore italiano.

Nel 1993 è tra i fondatori degli Scisma, gruppo di rock alternativo gardesano in cui è chitarrista e cantante.

Con gli Scisma ha registrato, prodotto e composto tre dischi (Bombardano Cortina nel 1995, Rosemary Plexiglas nel 1997 e Armstrong nel 1999) ed inoltre ha partecipato a numerosi festival, anche di levatura internazionale, come Europa connection e Le primtemps de Bourges (Francia).

La band ha anche vinto il Premio Ciampi nel 1998 ed ha tenuto concerti in tutta Europa.

Print Friendly, PDF & Email

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*