Festival Nazioni nel segno di Bach con Enrico Bronzi e Pierpaolo Maurizzi

Citerna, Chiesa di San Francesco venerdì 8 settembre 2017 ore 18

Festival Nazioni nel segno di Bach con Enrico Bronzi e Pierpaolo Maurizzi

Festival Nazioni nel segno di Bach con Enrico Bronzi e Pierpaolo Maurizzi

CITTA’ DI CASTELLO – La penultima giornata del Festival delle Nazioni – venerdì 8 settembre – si apre con un concerto cameristico ‘nel segno di Bach’ in programma alle ore 18.00 nella Chiesa di San Francesco a Citerna. Ne saranno protagonisti il violoncellista Enrico Bronzi e il pianista Pierpaolo Maurizzi che si esibiranno in duo in un omaggio al musicista maestro della forma fugata, in cui verranno eseguite la trascrizione di Ferruccio Busoni della bachiana Fantasia cromatica e fuga BWV 903, insieme alla Sonata op. 102 n. 2 di Beethoven e alla Sonata op. 38 di Brahms.

Bach, Beethoven, Brahms; e l’arte della fuga a unire con un filo rosso tre gioielli del repertorio cameristico: il punto di partenza di questo programma musicale non può essere che il Kantor di Lipsia, maestro della forma fugata, con la sua Fantasia cromatica e fuga scritta per clavicembalo, ma in repertorio sia nella versione per violoncello e pianoforte che in quella per pianoforte solo di Busoni.

L’opera risale agli stessi anni del primo libro del Clavicembalo ben temperato: siamo nel 1720-1730 e Bach, anche attraverso quest’opera, voleva mostrare tutte le risorse tonali disponibili con l’adozione del temperamento equabile.

Beethoven, nel 1815, introduce il principio della polifonia barocca nello stile classico: così nasce l’op. 102, e in particolare la seconda Sonata che di questo ‘stile’ ne è un manifesto, non solo per il fugato in quattro parti che conclude il brano ma anche perché il principio di costruzione polifonica del discorso si estende a tutta la composizione. Infine Brahms, con la splendida Sonata op. 38 del 1862-1865, nella quale sono del tutto espliciti i riferimenti a materiali tematici della bachiana Arte della fuga.

I biglietti per il concerto (da 10 a 15 €) sono in vendita nella sede della biglietteria di Città di Castello a Palazzo Facchinetti in corso Vittorio Emanuele 2 (aperta dalle 11 alle 13 e dalle 16.00 alle 18.00). Per ulteriori informazioni di biglietteria: tel. 075 8522823, ticket@festivalnazioni.com.

Sono partner istituzionali del Festival delle Nazioni il Ministero per i beni e le attività culturali e del Turismo – Dipartimento dello Spettacolo, la Regione Umbria, il Comune di Città di Castello e i Comuni di Citerna, Monte Santa Maria Tiberina, Montone, San Giustino, Sansepolcro, Umbertide, la Camera di Commercio di Perugia.

www.festivalnazioni.com

 

Print Friendly, PDF & Email

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*